FIX: Errore Dei Criteri Di Gruppo Nei Criteri Di Sicurezza Del Dominio

Ottieni oggi il miglior strumento di riparazione di Windows. Clicca qui per scaricare ora.

A volte il tuo personal computer può visualizzare un segnale di errore Criteri di gruppo Criteri di sicurezza del dominio. Questo problema può essere causato da diversi motivi.

In Aria-label = “Articolo in questo articolo

Questo articolo aiuta effettivamente a evitare le complicazioni di Criteri di gruppo che vengono registrate quando si utilizza una meravigliosa variabile di ambiente sconosciuta.

Si applica e: Windows Server 2012 R2
Numero della base di conoscenza originale: 2003730

Sintomi

PC lento?

Il tuo computer è lento? Continui a ricevere la schermata blu della morte? Se è così, è ora di scaricare Restoro! Questo software rivoluzionario risolverà gli errori comuni, proteggerà i tuoi dati e ottimizzerà il tuo computer per le massime prestazioni. Con Restoro, puoi rilevare facilmente e rapidamente qualsiasi errore di Windows, incluso il troppo comune BSOD. L'applicazione rileverà anche i file e le applicazioni che si bloccano frequentemente e ti consentirà di risolvere i loro problemi con un solo clic. Quindi non soffrire di un PC lento o di arresti anomali regolari: acquista Restoro oggi!

  • 1. Scarica e installa Reimage
  • 2. Avvia il programma e seleziona la tua lingua
  • 3. Scansiona il tuo computer alla ricerca di errori e correggili automaticamente

  • Se sei sicuro di utilizzare una foresta di Active Directory che dispone di una politica di sicurezza del file system, è possibile registrare tutte le seguenti celebrazioni:

    • Windows Vista, Windows Server 2008, Windows 7 e Windows Server 2008 R2 registrano questo evento nell’ampio registro attività Criteri di gruppo:

      Nome del protocollo: Microsoft-Windows-GroupPolicy/Operational
      Fonte: Microsoft-Windows-GroupPolicy
      ID evento: 7016
      Categoria di attività: zero
      Livello: Errore
      Parole chiave:
      Utente: SYSTEM
      Descrizione:
      Elaborazione dell’estensione di sicurezza completata a 20984 millisecondi.
      Eventi XML:



      20984
      1252
      Sicurezza
      827D319E-6EAC-11D2-A4EA-00C04F79F83A

    • I server Web Windows XP e quindi Windows 2003 registrano questa gara nel registro di ogni implementazione:

      ID evento: 1091
      Categoria: No
      Fonte: Userenv
      Tipo: errore
      Messaggio: Criteri di gruppo Client Side Security è riuscito a salvare in modo efficiente i dati del set di criteri risultante (RSOP). Controllare gli errori in precedenza segnalati da questa estensione.

    • Tutte le versioni di Windows registrano questo diverso evento nel registro dell’applicazione:


      ID evento: 1202
      Categoria: No
      Fonte: SceCli
      Tipo: Avviso
      Messaggio: le garanzie di sicurezza finiscono per essere distribuite con un avviso. 0xd: i dati non sono validi.
      A seconda di come è configurata la sua politica principale, le impostazioni potrebbero essere presenti o meno all’interno di tutte le politiche di sicurezza. L’idea “Dettagli” spiega le condizioni per l’incapacità o il successo della copertura della polizza (nonostante gli errori).

    Motivo

    Le collezioni vengono registrate perché le impostazioni di equità del documento di testo della politica rispettano la variabile d’ambiente riconosciuta durante il computer client. Per conoscere meglio il problema e tornare per aiutare a registrare l’estensione dei fatti e delle tecniche di sicurezza lato client, vedere:

    Domain Safety Measures Policy Group Policy Error

    Nel file% windir% safety and security logs winlogon.log, vedrai una voce come:

    Elabora il modello GP gpt0000x.inf.

    errore della regola del gruppo di criteri di sicurezza del dominio

    Errore 13: i dati non sono validi.
    Errore di conversione% PROGRAMFILES (X86)% MyApplication.

    % PROGRAMFILES (X86)% è un fantastico esempio. Viene utilizzato quando il criterio appropriato è stato modificato per aiutarti Windows a 64 bit affidabile e gli edifici di sicurezza sono stati impostati per la cartella C: PROGRAM FILES (X86) o forse anche per una delle sottocartelle della busta del pianale del camion.

    Il file gpt0000x.inf, un bel flusso di testo con le impostazioni dei criteri, probabilmente si trova ancora nella directory% windir% protection templates Policies. Include anche la posizione del criterio in Active Directory all’interno della riga corrente, a partire da GPOPath, in modo che le famiglie possano vedere quale metodo ha attualmente una variabile meteo locale sconosciuta.

    Risoluzione

    Per evitare ciò, crea una nuova moda allo stesso livello che dovrebbe semplicemente ricevere gli ambienti che fanno riferimento a te, la variabile di ambiente mancante. Quindi usa WMI per filtrarlo e passa alla mia politica in modo che si applichi solo alle macchine per le quali il naturale è diverso.

    Selezionare * utilizzando Win32_Envrionment con Name = ‘PROGRAMFILES (X86)’

    Informazioni aggiuntive

    Questa sezione spiega perché i set di regole in genere hanno successo in alcuni casi e non solo in altri.

    I criteri di sicurezza di gruppo sono generalmente controllati dalla libreria Userenv.dll, che viene eseguita dal processo Winlogon.exe o, per Windows Vista e versioni successive, dal Policy Service Pack (GPSvc). Pertanto, il componente ottiene l’elenco effettivo dei criteri assegnati al computer più importante e più importante e filtra quelli che non si applicano. Vengono filtrati in base alla lettura per ogni accesso in scrittura al criterio o al filtro WMI.

    Quindi Userenv o GPSvc ordinano le direttive in base al ritorno alla loro priorità. La prima politica da applicare è quella tramite la priorità più bassa, l’ultimo organismo è il più importante. Per la politica delle pratiche sicure, Userenv / GPSvc richiama ogni SCECLI (Client Side Security Policy Extension) utilizzando il file delle impostazioni della politica a causa del quale è stato caricato SYSVOL.

    SCECLI ha due fasi. Nella fase principale, prende i parametri con passa questi tipi al database di protezione. Il passaggio temporaneo prevede l’applicazione delle impostazioni finanziarie al sistema, come esattamente i diritti del cliente, le impostazioni di sicurezza o i descrittori delle attività nel registro e, naturalmente, nei file.

    Il primo punto è attivo fino all’elaborazione dell’ultima moda. La chiamata Userenv / GPSvc per lo Scecli dell’attuale ultima direttiva è una circostanza insolita. Quando arriva la chiamata, vedranno che la prima attività che è stata completata è ora proattiva e le impostazioni per la nuova fantastica politica attualmente vengono sfogliate nel database delle risorse non diversamente da tutte le altre politiche dentistiche. Ma prima che la chiamata ritorni, SCECLI vede che questa è la politica precedente e che esegue una seconda fase sullo stesso telefono cellulare.

    Le impostazioni dei criteri del registro o del file system sono generalmente considerate costose. Scecli non li concede nel thread chiamante sulla tecnica in primo piano. Userenv / GPSvc svilupperà un thread aggiuntivo a supporto di questi parametri, quindi l’elaborazione verrà spesso completata mentre l’utente può accendere la legna. I controller di dominio non vengono utilizzati in questa regola. È probabile che lo sarai sempre. Dovrai disabilitare tutti i sistemi di criteri di sicurezza prima che un utente possa accedere.

    Data la mancanza di componenti d’ambiente, SCECLI decifra le impostazioni su questi primi incontri in questo tempo libero disponibile e genera un errore quando generalmente il gioco risolve le variabili d’ambiente su un intero percorso effettivo. SCECLI è sicuramente il requisito per la scrittura e continua ad aggiungere impostazioni ma sicurezza al database e successivamente restituisce un errore a Userenv o GPSVC.

    Se la situazione viene visualizzata in una politica diversa dall’ultima politica corrente effettiva, Userenv / GPSVC considera l’errore effettivo come un problema serio e quindi esegue nuovamente la politica di sicurezza di gruppo. Quindi, quel secondo ciclo non si verifica mai. Se in questo momento c’è un problema specifico nelle mie regole finali, SCECLI ignora il loro errore e passa alla seconda misura. Userenv / GPSVC sfortunatamente interrompe l’applicazione dei criteri con un errore. In effetti, questo completa l’elaborazione della maggior parte della politica.

    • Articolo
    • 4 minuti . leggibile

    Presentazione di Reimage, il nuovo software rivoluzionario in grado di risolvere qualsiasi problema relativo a Windows in pochi semplici clic.

    Domain Security Policy Group Policy Error
    도메인 보안 정책 그룹 정책 오류
    Domein Beveiligingsbeleid Groepsbeleid Fout
    Erreur De Strategie De Groupe De Strategie De Securite De Domaine
    Gruppenrichtlinienfehler Der Domanensicherheitsrichtlinie
    Blad Zasad Grupy Polityki Bezpieczenstwa Domeny
    Grupppolicyfel For Domansakerhetspolicy
    Error De Politica De Grupo De Politica De Seguridad De Dominio
    Erro De Politica De Grupo De Politica De Seguranca De Dominio